Le pietre e i cittadini

  • 20160427_113043 (640x480)
  • 20160427_130541 (640x480)
  • 20160427_113131 (640x480)
  • 20160427_113151 (640x480)
  • 20160427_114312 (640x480)
  • 20160427_114830 (640x480)
  • 20160427_123403 (640x480)
  • 20160427_130541 (640x480)
  • logo Italia Nostra

Si è concluso presso il Liceo Scientifico “L. da Vinci” di Pescara il Progetto Nazionale “Le pietre e i cittadini”, La tutela del paesaggio e del patrimonio storico-artistico minore come fattore di identità e di sviluppo, promosso da Italia Nostra, al quale hanno partecipato i docenti dell’I.I.S. “V.Moretti” di Roseto, Maiaroli Marilena, Casalena Ilenia, D’Egidio Paola, Alonzo Lucia, Marchini Patrizia, Della Loggia Carmela.
L’ultimo incontro del 27 aprile 2016, dedicato al “Mercato delle Esperienze” realizzate dalle diverse scuole aderenti al Progetto, ha previsto l’esposizione dei lavori degli alunni che hanno partecipato al concorso scegliendo l’ambito: ”Il paesaggio raccontato dai ragazzi”, un’occasione per riflettere su come i ragazzi vivono la cittadinanza attiva.
Le docenti hanno presentato e illustrato l’elaborato prodotto dagli studenti della 4^ A TUR e 3^A GRAF., un “documentario di ricerca” sulle più importanti Ville rosetane raccontato in un breve filmato. Significativo è stato il contributo del prof. Rovigatti del Dipartimento di Architettura, Università “D’Annunzio”, Chieti-Pescara che ha proposto una riflessione su una ricerca universitaria in corso e sulle sue applicazioni didattiche, sul tema delle esperienze di cittadinanza attiva realizzate in Abruzzo.
La Preside del nostro Istituto ha ricevuto il plauso della Dott.ssa Adriana Avenanti, referente regionale di Italia Nostra per il settore Educazione al Patrimonio Culturale, che ha voluto sottolineare l’importanza dell’ampia adesione al Progetto degli insegnanti e alunni dell’Istituto “V.Moretti”.